BenessereLettura 2 minuti

Il ribes rosso: proprietà e benefici

Ribes-rosso-Proprietà-e-benedici

Il ribes rosso: bello, elegante ma non solo!

Nella grande famiglia dei frutti di bosco ce n’è uno poco più piccolo del mirtillo, con una forma tonda tonda e un coloro rosso vivace che si sposa perfettamente con qualsiasi centrotavola: il ribes rosso. Il ribes rosso, però, non è solo bello, ma anche ricco di proprietà e benefici che contribuiscono al corretto funzionamento del nostro organismo. Inoltre, grazie al basso contenuto di grassi e al suo scarso apporto calorico (solo 28 calorie ogni 100 grammi) è perfetto per molti tipi di diete.

Ribes-rosso-Proprietà-e-benedici

Origine del ribes

Esistono tre varietà di ribes al mondo: il ribes rosso, il ribes nero e il ribes bianco e ognuno vanta proprietà e benefici specifici.

Il ribes rosso, ad esempio, fa parte della famiglia delle Sassifragacee e cresce su arbusti che possono raggiungere anche i 3 metri di altezza. Le piante fioriscono in primavera e restituiscono uno spettacolo di fiori di una rosa tenue raccolti in grappoli che esplodono, poi, in bacche coloratissime. Il ribes rosso è originario dell’Europa Occidentale e si adatta molto bene anche al clima temperato del nostro Paese.

È un piccolo frutto caratterizzato da un sapore deciso e aspro ed è spesso utilizzato per preparare squisite conserve, succhi, frullati e marmellate, nonché in abbinamento a molti cibi salati come carne e pesce. È perfetto anche per arricchire insalate e contorni freschi, ideali da servire nel periodo estivo, e per dare un tocco davvero indimenticabile ai dolci più sfiziosi: le sue note aspre, infatti, si sposano benissimo con i sapori dolci, creando gustosi contrasti all’assaggio.

Proprietà e benefici del ribes rosso

Il valore del ribes rosso non è puramento legato all’estetica o al gusto. Le sue proprietà nutrizionali e i suoi benefici, infatti, sono numerosi. Vediamoli insieme.

Il ribes rosso è ricco di vitamina C capace di restituire diversi vantaggi al nostro corpo. Se assunto nell’ambito di una dieta varia ed equilibrata, infatti:

  • contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario
  • contribuisce a proteggere le cellule dallo stress ossidativo
  • contribuisce a riducerre il senso di stanchezza e di affaticamento
  • collabora al corretto funzionamento del metabolismo e del sistema nervoso
  • aiuta nella normale formazione del collagene ed è, quindi, un ottimo alleato per mantenere in salute la pelle, le ossa e i denti.

Questo piccolo frutto, inoltre, è una preziosa fonte di fibre, fondamentali per il corretto funzionamento dell’intestino.

Il ribes rosso è anche uno dei pochi frutti di bosco fonte di potassio, capace di apportare diversi benefici. Il potassio, infatti:

  • contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso
  • collabora per la normale funzione muscolare
  • aiuta a mantenere una corretta pressione sanguigna.

Il ribes rosso è sorprendente sotto ogni punto di vista e, seppur così piccolo, è fonte di benefici e vantaggi incredibili per il nostro corpo. Cosa aspettate a farne una bella scorpacciata?

Non sapete come mangiarli? Semplice, sul nostro blog e sul nostro profilo Instagram potete trovare tante gustose ricette e consigli per utilizzare al meglio i ribes rossi, questi deliziosi piccoli frutti di bosco.