Cucina e lifestyleLettura 1 minuto

Sant'Orsola "Storie dai campi" #4: Gianni Malavolta, Marche

Nello splendido sud delle Marche con Gianni Malavolta e la sua famiglia. Dove il mirtillo, se sai ascoltarlo bene, "ti parla".

Lapedona è un piccolo Comune in Provincia di Fermo, nel sud delle Marche. Circondato da colline e borghi di straordinaria bellezza – come quello di Moresco – e a pochi passi dal mare, è una zona da sempre vocata alla produzione ortofrutticola. Tra pere, albicocche, pesche e susine, si può dire che il mirtillo – Residuo Zero*, per di più! – sia una relativa new-entry in questo splendido territorio.

Ce l’ha spiegato Gianni Malavolta, che nel 2019, nell’azienda agricola fondata dal padre dove oggi lavora insieme alla moglie Claudia e alla madre Gabriella, ha deciso di dedicarsi anche a questa coltura. Le origini di questa scelta? La lunga amicizia con Gianluca Savini, il responsabile del team di  tecnici di campagna di Sant’Orsola.

Gianni è un agronomo esperto e ci ha raccontato con grande precisione e competenza come viene coltivato il mirtillo fuori suolo, dalle tecniche per il risparmio di acqua – fino al 30% – fino alla protezione delle piante con i teli-anti insetto. Spiegandoci che, se si impara a conoscerla bene, è la pianta stessa a parlarci e a farci capire se qualcosa non va.

Ci ha anche confidato qual è, secondo lui, il modo migliore per gustare il mirtillo… Per scoprirlo, però, non vi resta che guardare il video fino alla fine!

 

*CSQA DTP 021 – CERT.N.57433 Residui di fitofarmaci di sintesi chimica inferiori al limite di misurabilità (<0,01 mg/kg)

La storia di Sant'Orsola è in tutte le sue "Storie dai campi"

Ognuno dei nostri frutti ha una storia da raccontare.
È una storia che ha origine nella terra e parla innanzitutto di mani, volti, dedizione e passione.

Una storia che si fonde con quella di chi, giorno dopo giorno, lavora in campagna affinché questi frutti possano arrivare fino a voi, in tutta la loro freschezza e bontà.

Con le Storie dai Campi abbiamo voluto dare voce proprio a loro: i produttori Sant’Orsola. In un viaggio per l’Italia, dal Trentino alla Sicilia, che vi farà conoscere le loro storie e scoprire i luoghi in cui nascono, crescono e vengono raccolti i piccoli frutti Sant’Orsola.