Cucina e lifestyleLettura 1 minuto

Crostata morbida fior di fragole con crema pasticcera e confettura

Crostata-fior-di-fragole-morbida-crema-pasticcera-confettura-fragole-sant'orsola

Un guscio morbido ripieno di dolcezza, senza glutine

Non la solita crostata friabile e croccante ma un guscio morbido che si scioglie in bocca ricoperto di deliziose fragole Sant’Orsola. Questa torta, grazie allo stampo furbo, è ripiena di golosissima crema pasticcera e da uno strato di confettura di fragole, nascoste da fragole in pezzi che la rendono così bella che sembra un fiore.

La ricetta è senza glutine ma tanto tanto speciale, e siamo certi che conquisterà il cuore e l’appetito di tutti!

Ingredienti | Crostata morbida fior di fragole con crema pasticcera e confettura

Per la crostata morbida

  • 70 g burro
  • 100 g zucchero
  • 2 uova
  • Scorza di 1 limone
  • 240 g farina senza glutine specifica per dolci
  • 80 ml latte
  • 1 pizzico sale
  • 8 g lievito per dolci

Per la crema pasticcera

  • 250 ml latte
  • 3 tuorli
  • 75 g zucchero
  • 15 g amido mais
  • 1 pizzico sale
  • Scorza di 1 limone

Confettura di fragole q.b.

Procedimento | Crostata morbida fior di fragole con crema pasticcera e confettura

  • Per prima cosa preparate la crema pasticcera. Scaldate il latte con la buccia di limone o la vaniglia senza raggiungere bollore. Sbattete in una ciotola i tuorli con lo zucchero e aggiungete l’amido aiutandovi con la frusta per eliminare i grumi. Diluite questo composto con una parte del latte riscaldato e mescolate. Versate sulla casseruola con il latte rimanente. Continuando a mescolare con la frusta portate a cottura fino a quando si addensa.
  • Versate la crema in una ciotola e fatela raffreddare. Coprite a contatto con pellicola e riponetela in frigo.
  • In planetaria, con la foglia, lavorate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero. Unite le uova e la scorza del limone grattugiata. Amalgamate e aggiungete la farina e il lievito setacciati insieme. Unite infine il latte e amalgamate fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo.
  • Versate il composto in una tortiera “stampo furbo” (stampo che quando capovolgerete la vostra crostata morbida avrà un incavo che vi consentirà di inserire la crema).
  • Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Fate la prova stecchino perché ogni forno cuoce a modo suo e potrebbero essere necessari alcuni minuti in più per raggiungere la cottura perfetta.
  • Sfornate, lasciate raffreddare e farcite con un velo di confettura alle fragole e la crema pasticcera preparata precedentemente.
  • Decorate con fragole in pezzi e foglioline di menta fresca.

Crostata-fior-di-fragole-morbida-crema-pasticcera-confettura-fragole-sant'orsola