FamigliaLettura 3 minuti

Lo spuntino perfetto per la scuola e la merenda? È quello con i frutti di bosco!

spuntino-perfetto-snack-spuntino-frutti-di-bosco-scuola-merenda-sana

Come preparare lo spuntino perfetto? Idee originali per snack semplici e merende a base di frutti di bosco

Cambiare le abitudini alimentari di bimbi e ragazzi si può: scopri i nostri consigli per preparare lo spuntino perfetto e rendere anche gli snack più sani gustosi e sfiziosi.

Con la venuta del mese di settembre è ormai giunto l’inevitabile, temuto e insieme più atteso momento da bambini e adolescenti: il ritorno alla routine scolastica. Spesso, nei periodi di stress come questo, i ragazzi tendono più facilmente a seguire senza freni il loro appetito e a mangiare quantità eccessive di junk food

Il benessere fisico dovrebbe essere sempre tra le nostre priorità: in particolar modo, è bene che mamme e papà comincino sin da subito, con i più piccoli, a mangiare in modo equilibrato e a favorire il consolidarsi di abitudini alimentari sane, che li aiuteranno a rendere il massimo a scuola e a sviluppare uno stile di vita più responsabile. 

Siete alla ricerca di un compromesso che soddisfi sia i bambini che gli adolescenti più golosi, per far sì che non rinuncino alla merenda ma non cedano facilmente a cibi poco salutari? Noi Sant’Orsola abbiamo pensato al alcune idee per preparare snack semplici, buoni, facilmente trasportabili e, naturalmente, a base di piccoli frutti.

Snack e spuntini con i frutti di bosco: l'occasione giusta

Durante il corso della giornata, una corretta alimentazione dovrebbe includere anche la merenda, spesso considerata uno sfizio da concedersi dopo il “dovere” dei compiti scolastici. 

I ragazzi troppe volte sviluppano un’idea di snack che poco ha a che fare con il benessere, preferendo per questo momento “premio” merendine eccessivamente zuccherate, come quelle confezionate, o troppo salate, non adatte a un consumo prolungato nel medio lungo periodo. 

Cambiare abitudini non sempre è semplice, e il motivo principale è dato dal fatto che merendine e junk food sono buoni, golosi e appaganti, e il loro consumo porta facilmente a credere che non esistano alternative all’altezza.  

Una soluzione ideale, divertente e intelligente quanto semplice, può essere la frutta, più nello specifico i frutti di bosco: perfetti per preparare per uno snack sano, appetitoso e croccante, soprattutto se consumato con altre pietanze e abbinamenti ugualmente ricchi di benefici funzionali. 

Provate a pensare alla totale versatilità di questi frutti e alle quasi infinite possibilità di consumo: queste caratteristiche permettono inoltre di stimolare la fantasia e la creatività in cucina, presupposti necessari per sorprendere i figli dai gusti più difficili, coinvolgendoli anche nella preparazione. 

Alcuni gustosi consigli per preparare lo spuntino perfetto

Gli snack a base di frutti di bosco a cui abbiamo pensato si prestano bene sia per il momento della merenda a casa che per l’intervallo a scuola: basta solo organizzarsi con contenitori riutilizzabili che renderanno il loro trasporto in cartella semplice e agevole (e più ecologico!) e il gioco è fatto.

  • L’idea più semplice, meno laboriosa ma non per questo scontata, è quella di proporre una bella bowl a base di frutta: una presentazione fresca, divertente e colorata, decisamente adatta per i più piccoli. Il bello delle bowl è che se ne possono realizzare infinite versioni, che potrete adattare facilmente ai vostri gusti: aggiungendo yogurt greco per esempio, o frutta secca, ma anche cocco e qualche goccia di cioccolato per non rinunciare a piccoli dettagli invitanti e golosi. Qui ne trovate una versione perfetta per la merenda, ma anche per la colazione.
  • Un ulteriore consiglio è quello di frullare i piccoli frutti per ottenere delle centrifughe. Un’alternativa ancora più golosa è lo smoothie: una bevanda fresca a base di frutta e/o verdura frullata con l’aggiunta di latte o yogurt, da versare in dosi più o meno abbondanti a seconda della consistenza desiderata. Perfetto anche da trasportare in una borraccia termica, che lo manterrà fresco fino all’ora dell’intervallo!
  • Un altro suggerimento da prendere in considerazione è quello di tostare una fetta di pane integrale, spalmarci sopra una crema spalmabile 100% arachidi e guarnirla con i piccoli frutti, che daranno colore e sapore al mix. L’abbinamento perfetto? Una bevanda fresca, come un succo 100% frutta, una spremuta o un bel bicchiere di latte vegetale con l’aggiunta di un po’ di cacao amaro.
  • Un’idea molto creativa e ancora inusuale in Italia, ma molto popolare e tipicamente diffusa nei paesi anglosassoni, è il porridge. Questa zuppa di avena e latte è perfetta in abbinamento alla frutta (alcuni esempi? Mirtilli e pistacchi, oppure fragole e granella di nocciole) e l’ideale da preparare insieme a bambini e ragazzi per una merenda diversa dal solito.
  • Ai vostri figli piacciono merendine e snack energetici? Qui trovate la nostra videoricetta per preparare in casa degli snack morbidi e veloci a base avena, pistacchi e mirtilli.

Insomma: qualunque sia la merenda o lo snack più adatto a voi e ai vostri ragazzi, cercate di vedere questi momenti come una nuova occasione per rivoluzionareaggiornare in modo piacevole e graduale il vostro stile di vita e le vostre abitudini alimentari, educando allo stesso tempo tutta la famiglia a una maggiore consapevolezza nei confronti del gusto e delle cose buone.